Can-You-Dig-It-the-Music-and-Politics
Can-You-Dig-It-the-Music-and-Politics

Can You Dig It? the Music and Politics of Black Action Films 1969-75 Vol. 2

30,35 (ultima verifica 27 marzo 2017, 8:00)

Pubblicato nel 2009, questo è il secondo vinile di questa raccolta che si rifà a quel periodo storico ed a quell’immaginario di fierezza, bellezza e orgoglio “nero”, che è stata la fine degli anni sessanta e l’inizio degli anni settanta.

Generalmente spedito in 1 fino a 2 mesi

Descrizione prodotto

Pubblicato nel 2009, questo è il secondo vinile di questa raccolta che si rifà a quel periodo storico ed a quell’immaginario di fierezza, bellezza e orgoglio “nero”, che è stata la fine degli anni sessanta e l’inizio degli anni settanta.

Per la prima volta dal 1968 al 1975 gli afroamericani producevano autonomamente i loro film usando i loro attori, produttori, sceneggiatori, musicisti e registi. Film d’azione popolari che ebbero quasi subito l’anatema dei movimenti dei diritti civili e degli intellettuali in quanto sembravano rappresentare, anche se vista dall’interno, la parte deteriore della loro comunità di appartenenza.

Se in definitiva non vuoi perderti qualche un’0ra di grande musica black non puoi non comprare questa raccolta, imperdibile per gli occhi e per le orecchie.

Elenco brani

  1. Shaft – Isaac Hayes
  2. Theme From Cleopatra Jones – Joe Simon
  3. Aragon – Roy Ayers
  4. All Strung Out – Gordon Staples
  5. Sweetback’s Theme – Brer Soul / Earth, Wind & Fire
  6. Truck Stop – Johnny Pate
  7. Make It Good To Yourself – James Brown
  8. Pursuit Of The Pimpmobile – Isaac Hayes
  9. Easin’ In – Edwin Starr
  10. Lay It On Your Head – Don Julian
  11. The Bus – Gene Page
  12. Travelling To Get Doc – Grant Green
  13. Make A Resolution – The Impressions
  14. Zombie March – Nat Dove & The Devils
  15. Time Is Tight – Booker T. & The MG`s