Electric Ladyland – The Jimi Hendrix Experience

 19,51

Terzo e ultimo album in studio di un famoso e breve esperimento di Jimi Hendrix come band leader in Inghilterra.

Descrizione

Con questo vinile si conclude un’esperienza che ha sublimato il successo di un Jimi Hendrix, già famoso in patria e negli USA, ma non ancora definitivamente confermato nel mondo. L’unione artistica con Noel Redding e  Mitch Mitchell che ha portato l’artista a esibirsi in una band, The Jimi Hendrix Experience, tra il 1966 e il 1968 a Londra produsse tre lavori di altissima qualità che comprendono, appunto, Electric Ladyland.

Nonostante il successo sempre crescente, la band si sciolse proprio a causa di Electric Ladyland e delle manie di perfezionismo di Hendrix.

Le troppe ore trascorse in studio, i continui rifacimenti crearono tensione tra i membri dell’intero team – sia artistico che tecnico – e un logoramento che avrebbe determinato il fallimento dell’esperienza.

Tracce disco 1

  1. …And the Gods Made Love – 1:21
  2. Have You Ever Been (To Electric Ladyland) – 2:12
  3. Crosstown Traffic – 2:25
  4. Voodoo Chile – 15:05
  5. Little Miss Strange – 2:50 (Noel Redding)
  6. Long Hot Summer Night – 3:30
  7. Come On (Let the Good Times Roll) – 4:10 (Earl King)
  8. Gypsy Eyes – 3:46
  9. Burning of the Midnight Lamp – 3:44

Tracce disco 2

  1. Rainy Day, Dream Away – 3:43
  2. 1983… (A Merman I Should Turn to Be) – 13:46
  3. Moon, Turn the Tides…Gently Gently Away – 1:01
  4. Still Raining, Still Dreaming – 4:24
  5. House Burning Down – 4:35
  6. All Along the Watchtower – 4:01 (Bob Dylan)
  7. Voodoo Child (Slight Return) – 5:14

Video del brano All Along the Watchtower

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

2

Etichetta

Sony Music

Formato

Genere

Sottogenere

Electric Ladyland - The Jimi Hendrix Experience
Electric Ladyland – The Jimi Hendrix Experience
 19,51