Giant Steps – John Coltrane

 15,40

Giant Steps fu il primo album da compositore per Coltrane; qui nacquero i virtuosismi Coltrane Changes.

Categoria:

Descrizione

Nel 1960 il sassofonista John Coltrane pubblica un album che avrebbe cambiato la sua vita e quella dei tanti che già lo ascoltavano e ammiravano: Giant Steps.

Passi da gigante, appunto, come quelli di un John Coltrane avventuroso, che stavolta scrive i propri brani senza l’aiuto di nessuno e li interpreta liberamente.

Le sue improvvisazioni furono una rivoluzione nel campo del jazz, molto più di semplici session o di virtuosismi: Coltrane stesso le definì “fogli di musica”.

Difficilissimo da riprodurre, anche per Coltrane stesso, il brano che dà il nome all’intero album: nasce da un esercizio di pratica di sassofono trasformato ad arte per diventare brano musicale, con progressioni insolite.

Talmente insolite e nuove che da quel momento in poi queste variazioni portarono il suo nome, “Coltrane Changes”.

Formazione

  • John Coltrane – sassofono tenore
  • Tommy Flanagan – pianoforte
  • Paul Chambers – contrabbasso
  • Art Taylor – batteria
  • Wynton Kelly – pianoforte
  • Jimmy Cobb – batteria
  • Cedar Walton, pianoforte
  • Lex Humphries, batteria

Tracce

  1. Giant Steps – 4:43
  2. Cousin Mary – 5:45
  3. Countdown – 2:21
  4. Spiral – 5:56
  5. Syeeda’s Song Flute – 7:00
  6. Naima – 4:21
  7. Mr. P.C. – 6:57

Video live del brano Naima

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Atlantic Records

Genere

Numero dischi

1

Sottogenere

Ti potrebbe interessare…

Giant Steps - John Coltrane
Giant Steps – John Coltrane
 15,40