Grace – Jeff Buckley

 22,49

Album di esordio di Jeff Buckley, carico di sentimenti e di mescolamenti musicali che lo rendono particolare.

Descrizione

L’album di esordio di Jeff Buckley esce nel 1994 dopo un inizio quasi casuale. I brani erano stati scritti dal cantautore anni prima ma non erano mai stati provati insieme e i musicisti che lo accompagnarono in quell’inizio Buckley non li aveva mai visti prima, fu però un sodalizio, quello con il bassista Grondahal e il batterista Johnson, che si rivelò perfetto.

Buckley decise di prendersi più tempo per rifare i pezzi con la nuova armonia musicale appena instaurata con gli altri compagni e il risultato, sebbene uscito in ritardo rispetto alle aspettative, fu superbo.

Non è il solito disco di canzoni d’amore, sebbene la vita sentimentale di Buckley sia molto raccontata nei testi, ma parla anche di fragilità emotiva, di difficoltà del quotidiano in un misto di rock, pop, soul e grunge dalle sfumature variegate!

Tracce

  1. Mojo Pin – 5:42
  2. Grace – 5:22
  3. Last Goodbye – 4:35
  4. Lilac Wine – 4:32
  5. So Real – 4:43
  6. Hallelujah – 6:53
  7. Lover, You Should’ve Come Over – 6:43
  8. Corpus Christi Carol – 2:56
  9. Eternal Life – 4:52
  10. Dream Brother – 5:26

Video ufficiale del brano Hallelujah

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

Columbia Records

Formato

Genere

Sottogenere

,

Grace - Jeff Buckley
Grace – Jeff Buckley
 22,49