Libertango – Astor Piazzolla

 23,99

Album di grande successo e di indimenticabili melodie create dal maestro Piazzolla.

Descrizione

Astor Piazzolla studiava a Parigi, nel 1950, quando il seme di Libertango iniziò a germogliare nel suo animo. All’epoca la musica tradizionale argentina non era nemmeno considerata per i concertisti eppure essa pulsava in lui continuamente e fu la sua insegnante di composizione, Nadia Boulanger, a incoraggiarlo a tirarne fuori una parte.

Con Piazzolla il tango divenne musica di gran classe, e nel 1974 con questo album Libertango divenne anche una indimenticabile danza dell’anima. Dagli anni Cinquanta alla pubblicazione di questo album, il compositore aveva sperimentato molto e oltre a sdoganare il tango come musica da concerto, fece lo stesso per l’elettronico inserendolo magistralmente dove non si doveva.

Un mix di successo che ancora oggi lo ricorda.

Tracce

  1. Le Grand Tango – 10:49
  2. Oblivión – 4:40
  3. Maria de Buenos Aires Fuga Y Misterio, Movido – Lento – 4:26
  4. History Of Tango I. Bordel 1900 – 3:57
  5. Estaciones Porteñas III. Primavera Porteña – 4:25
  6. Adiós Nonino – 4:51
  7. Concierto de Àngel II. Milonga de Àngel – 7:30
  8. Estacioes Porteñas II. Otoño Porteño – 6:04
  9. Chinchin – 4:36
  10. Libertango – 6:40

Video del brano Libertango

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

Warner Music Group

Formato

Genere

Sottogenere

Ti potrebbe interessare…

Libertango - Astor Piazzolla
Libertango – Astor Piazzolla
 23,99