Little Dark Age – MGMT

 27,33

Little Dark Age, l’album che rompe un po’ lo stile tradizionale degli MGMT e li proietta verso nuove sonorità.

Descrizione

Gli americani MGMT hanno sempre vissuto della rendita del loro primo grande successo, quando comparvero sulla scena nel 2002. Lo stile Indie Rock-Psichedelico e un po’ Synth del debutto venne ripetuto e riproposto per i tre album successivi, interrompendosi soltanto con l’arrivo di questo lavoro, Little Dark Age. La “piccola era oscura” del titolo è in realtà un’era nuova e positiva per la band, in quanto il lavoro propone finalmente materiale innovativo.

Secondo gli stessi MGMT, l’ispirazione venne da un brano, James, ideato dopo una dose di LSD, ma è più credibile che sia stata una sana pausa e un ritorno agli affetti familiari ad aver ispirato l’aria nuova del lavoro. Il nuovo produttore Patrick Wimberly avrebbe fatto il resto, portando la qualità della band a livelli mai toccati prima.

Little Dark Age esce nel 2018 e coglie piacevolmente di sorpresa il pubblico che attendeva un nuovo lavoro fin dal 2016.

Tracce

  1. She Works Out Too Much – 4:38
  2. Little Dark Age – 4:59
  3. When You Die – 4:23
  4. Me and Michael – 4:49
  5. TSLAMP – 4:29
  6. James – 3:52
  7. Days That Got Away – 4:44
  8. One Thing Left To Try – 4:20
  9. When You’re Small – 3:30
  10. Hand It Over – 4:14

Video ufficiale del brano Little Dark Age

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Columbia Records

Formato

Genere

,

Dischi

2

Sottogenere

, ,

Little Dark Age - MGMT
Little Dark Age – MGMT
 27,33