Non si sevizia un paperino (colonna sonora)

23,99 (ultima verifica 25 aprile 2017, 10:00)

Film del 1972 diretto da Lucio Fulci, considerato il capolavoro del regista e una delle opere fondamentali del giallo italiano.

Generalmente spedito in 24 ore

Descrizione

Non si sevizia un paperino è un film del 1972 diretto da Lucio Fulci. Il film è uscito anche con un titolo alternativo: Fanatismo.

È considerato il capolavoro del regista e una delle opere fondamentali del giallo italiano, nonché uno dei film più inquietanti e morbosi girati dal regista. Era anche il suo film preferito. L’ambientazione in un paese retrogrado del sud Italia era inedita sino ad allora nel thriller italiano.

Il soggetto del film è ispirato ad un fatto reale avvenuto a Bitonto nel 1971, dove ci fu una serie di omicidi con bambini come vittime.

Questa edizione limitata è in vinile 180 grammi con incluso un poster 30 cm x 30 cm.

La colonna sonora del film fu realizzata da Riz Ortolani. La musica dolce che contrasta con le immagini di una violenza a tratti inaudita è rimasta impressa tra gli amanti del film. Questo stratagemma era già stato usato da Ortolani nel 1962 per Mondo cane, e sarà riutilizzato dal compositore nel 1979 in Cannibal Holocaust, diretto da Ruggero Deodato. Soprattutto è rimasta legata indelebilmente al film la canzone Quei giorni insieme a te, cantata da Ornella Vanoni.