Peccati di gioventù – Fabrizio De André

 21,20

Raccolta delle migliori canzoni di successo del primissimo De André allora prodotto dalla Karim Discografica.

Descrizione

Uno dei tanti album postumi dedicato a De André e alla sua immensa produzione, Peccati Di Gioventù esce nel 2000 con l’intento di raccogliere quasi tutte le canzoni di un periodo ben preciso della carriera iniziale dell’artista genovese.

Tra il 1961 e il 1968, infatti, i dischi di Fabrizio De André furono prodotti dalla Karim Discografica.

Il vinile ripropone i brani di quei tempi, agitati e bellissimi, tranne  E Fu La Notte e Nuvole Barocche, rimaste fuori elenco.

Un riassunto dei migliori brani di De André che tutti dovrebbero avere se hanno davvero amato questo cantante.

Nell’album sono presenti i brani più famosi di De André, come la Canzone di Marinella, Fila La Lana, La Guerra di Piero, Goerdie e La Città Vecchia.

Tutto il sapore del primo De André, tutte le atmosfere dei magnifici anni Sessanta in un unico ascolto.

Tracce

  1. La canzone dell’amore perduto – 3:39
  2. La ballata dell’amore cieco (o della vanità) – 2:48
  3. La canzone di Marinella – 3:09
  4. Delitto di paese (L’assassinat) – 3:18
  5. Fila la lana – 2:19
  6. Il fannullone – 3:36
  7. La ballata del Miché – 2:43
  8. Il testamento – 4:03
  9. Amore che vieni, amore che vai – 2:38
  10. La guerra di Piero – 3:22
  11. Valzer per un amore (Valzer campestre) – 3:38
  12. Carlo Martello (ritorna dalla battaglia di Poitiers) – 5:16
  13. Geordie – 2:03
  14. La ballata dell’eroe – 2:38
  15. Per i tuoi larghi occhi – 2:32
  16. La città vecchia – 3:20

Video live del brano Geordie

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Universal Music

Genere

,

Numero dischi

1

Sottogenere

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Peccati di gioventù – Fabrizio De André”

Ti potrebbe interessare…

Peccati di gioventù - Fabrizio De André
Peccati di gioventù – Fabrizio De André
 21,20