Pop – U2

 34,48

Pop, uno degli album meno fortunati degli U2 ma altrettanto bello per alcune sonorità che hanno segnato la storia musicale del gruppo.

Descrizione

Quando iniziarono le composizioni e le lavorazioni all’album Pop, nel 1995, il batterista degli U2 Larry Mullen subì un incidente che gli causò una lesione alla schiena e un lungo periodo di immobilità. Da questo ostacolo che in apparenza sembrava insormontabile scaturì una nuova sperimentazione e una nuova apertura verso la musica elettronica che avrebbe aggiunto solo un tocco in più, e in meglio, al nuovo LP. Pop uscì nel 1997, dopo la promozione tramite il singolo Discotheque che ebbe un successo immediato di pubblico e critica.

L’album seguì il successo dell’onda iniziale, che tuttavia durò solo pochi mesi e in totale non riuscì a vendere come i lavori precedenti degli U2.

Le successive riedizioni di Pop hanno infatti visto alcuni aggiustamenti e riedizioni di brani, eppure ascoltare l’originale significa conoscere una parte rara della storia degli U2, cosa fondamentale per chi li ama da sempre.

Tracce

  1. Discothèque – 5:19
  2. Do You Feel Loved – 5:07
  3. Mofo – 5:49
  4. If God Will Send His Angels – 5:22
  5. Staring at the Sun – 4:37
  6. Last Night on Earth – 4:46
  7. Gone – 4:27
  8. Miami – 4:53
  9. The Playboy Mansion – 4:40
  10. If You Wear That Velvet Dress – 5:15
  11. Please – 5:03
  12. Wake Up Dead Man – 4:53

Video del brano Discotheque

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Island Records

Formato

Genere

, ,

Dischi

2

Sottogenere

,

Ti potrebbe interessare…

Pop - U2
Pop – U2
 34,48