Vol. 8 – Fabrizio De André

 33,22

Disco di inediti intensi scritti da De Andrè e De Gregori in un clima di pacatezza e amicizia.

Descrizione

Volume 8 è l’ottavo disco di De André, uscito nel 1975. Fu registrato in pochi mesi, in un casolare della Gallura e in condizioni che, come disse De Gregori – collaboratore d’eccezione dell’album: “erano veramente strane, erano le nostre”.

In un clima rilassato, di eterna vacanza, tra una conversazione e un confronto, nacquero quasi per caso otto brani intensi scritti quasi sempre a quattro mani – tranne Amico Fragile e Giugno 73, esclusivi di De André.

Il vinile uscì a seguito dell’album di successo di De Gregori, Rimmel, e la critica vide in questo una resa di De Andrè davanti alle leggi del mercato discografico, come se non avesse più nulla da esprimere e non più forza di idee. Si era invece appena all’inizio del mito, che non fu capito subito, ma che già vibrava nelle canzoni di questo Volume 8.

Tracce

  1. La Cattiva Strada – 4:33
  2. Oceano – 3:11
  3. Nancy – 3:57
  4. Le Storie Di Ieri – 3:15
  5. Giugno ’73 – 3:31
  6. Dolce Luna – 3:25
  7. Canzone Per L’Estate – 5:21
  8. Amico Fragile – 5:29

Video del brano La Cattiva Strada

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

RCA Records

Formato

Genere

,

Sottogenere

, ,

Ti potrebbe interessare…

Vol. 8 - Fabrizio De André
Vol. 8 – Fabrizio De André
 33,22