Weird! – Yungblud

 26,34

Interessante quadro della società inglese e non solo dei primi anni duemila descritta con stile da Yungblud.

Descrizione

Il britannico Yungblud fa parte di quella generazione di “Duemila” che ha vissuto il Covid fin dentro il proprio lavoro, al punto che questo disco Weird! in uscita per l’inizio del 2020 venne rimandato al dicembre dello stesso anno.

Un album già molto travagliato che nel corso del 2019  aveva comportato annunci, dichiarazioni di ritardi, altri proclami tenendo il pubblico sempre sulle spine, anche tramite la pubblicazione di brevi brani sui social. Tuttavia non si vedeva mai il prodotto finito e non si vide fino al termine del 2020.

Sulla motivazione del titolo (che significa “strambo”) Yungblud spiega che fa riferimento alla realtà inglese ma non solo perchè oggi la gente “ha decine di personalità diverse e noi siamo la prima generazione che lo sa e lo accetta”, ha dichiarato.

Tracce

  1. Teresa – 3:24
  2. Cotton Candy – 2:47
  3. Strawberry Lipstick – 2:43
  4. Mars – 3:01
  5. SuperDeadFriends – 2:20
  6. Love Song – 4:00
  7. God Save Me, But Don’t Drown Me Out – 3:37
  8. Ice Cream Man – 3:12
  9. Weird! – 3:03
  10. Charity – 3:39
  11. It’s Quiet In Beverly Hills – 2:36
  12. The Freak Show – 4:27

Video del brano Teresa

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

Universal Music

Formato

Genere

,

Sottogenere

,

Weird! - Yungblud
Weird! – Yungblud
 26,34