18 tracks – Bruce Springsteen

 26,44

18 tracks è una idea geniale di Springsteen che riprende una antologia precedente più tre inediti.

Categoria: Tag:

Descrizione

Nel 1998 Bruce Springsteen aveva superato se stesso producendo e incidendo un mega cofanetto raccolta (66 canzoni) intitolato semplicemente Tracks, ovvero tracce.

Era una super antologia dei suoi successi dagli esordi agli ultimi anni del millennio e aveva avuto un successo discreto, tra i fan.

Non sembrava necessario replicare appena un anno dopo, invece nel 1999 esce a sorpresa 18 Tracks, si tratta di un ibrido: una sorta di sintesi del primo cofanetto più alcuni inediti, per un totale di 15 brani vecchi e 3 mai pubblicati.

Trouble River, The Fever, The Promise interruppero un progetto che sembrava soltanto votato al passato e proiettarono il pubblico verso uno Springsteen che aveva ancora voglia di cantare novità.

Un bel doppio disco in vinile e non soltanto un assaggio o una riduzione, come invece viene spesso indicato.

Tracce disco 1

  1. Growin’ Up
  2. Seaside Bar Song
  3. Rendezvous
  4. Hearts of Stone
  5. Where the Bands Are
  6. Loose Ends
  7. I Wanna Be with You
  8. Born in the U.S.A.
  9. My Love Will Not Let You Down
  10. Lion’s Den

Tracce disco 2

  1. Pink Cadillac
  2. Janey Don’t You Lose Heart
  3. Sad Eyes
  4. Part Man, Part Monkey
  5. Trouble River
  6. Brothers Under the Bridge
  7. The Fever
  8. The Promise

Video live del brano The Promise

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Columbia Records

Genere

Numero dischi

2

Sottogenere

,

Ti potrebbe interessare…

18 tracks - Bruce Springsteen
18 tracks – Bruce Springsteen
 26,44