Catch A Fire – Bob Marley and The Wailers

 19,09

Catch A Fire, il primo disco di Marley e i Wailers registrato in Europa per il mercato angloamericano che avrebbe dato alla band il successo.

Categoria:

Descrizione

Catch A Fire, il sesto album dei The Wailers, è tra i 500 migliori album di sempre ed è certamente uno dei migliori di Bob Marley, quando era parte della nota band giamaicana.

Dopo cinque vinili di gran successo, i The Wailers cambiano sponda (anche fisicamente) e registrano il loro sesto disco in Inghilterra, con una nuova casa discografica (Island Records).

Per ottenere il successo internazionale che questo lavoro gli regalerà, Marley e i suoi musicisti dovranno scendere a compromessi, ad esempio dei nuovi arrangiamenti per “adattare il sound a un pubblico bianco”.

Di fatto Catch A Fire è più tendente al rock che al reggae ma se era cambiata la musica i testi e l’impegno sociale rimasero intatti e anzi proiettarono Marley verso il gradimento di tante minoranze africane in Europa e negli USA.

Tracce

  1. Concrete Jungle – 4:13
  2. Slave Driver – 2:54
  3. 400 Years – 2:45
  4. Stop that Train – 3:54
  5. Baby We’ve Got a Date – 3:55
  6. Stir It Up – 5:32
  7. Kinky Reggae – 3:37
  8. No More Trouble – 3:58
  9. Midnight Ravers – 5:08

Video del brano Slave Driver (Catch a Fire)

Informazioni aggiuntive

Artista

,

Etichetta

Island Records

Genere

Numero dischi

1

Sottogenere

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Catch A Fire – Bob Marley and The Wailers”

Ti potrebbe interessare…

Catch A Fire - Bob Marley and The Wailers
Catch A Fire – Bob Marley and The Wailers
 19,09