Che Dio ti benedica – Pino Daniele

 34,44

Che Dio ti benedica, album molto pop di Pino Daniele con sorprese, riadattamenti e una perla scritta insieme a Massimo Troisi.

Categoria: Tag:

Descrizione

Il diciassettesimo album di Pino Daniele, Che Dio Ti Benedica, esce nel 1993 e rappresenta una rottura, non troppo definitiva, col passato.

L’artista napoletano non rinnega il proprio stile “etnico jazz” ma lo mette in sordina per favorire l’impronta pop del disco, ottenendo un successo da primi posti: fu l’album più venduto l’anno della sua uscita.

Tra le tracce significative, un riadattamento di Sicily, brano musicale di Chick Corea a cui Pino Daniele aggiunse le parole col benestare e la partecipazione dell’autore stesso; e poi T’Aggia Vedé Morta, scritto con Massimo Troisi durante un viaggio in auto da Napoli a Roma.

Molto belle anche le canzoni Allora Sì e Mal Di Te, realizzate sullo stile ballata.

Tracce

  1. Che Dio ti benedica – 4:17
  2. Questa primavera – 5:01
  3. Fatte ‘na pizza – 3:28
  4. Mal di te – 4:51
  5. Sono un cantante di blues – 4:52
  6. Sicily – 4:17
  7. Two pisces in alto mare – 1:02
  8. Allora sì – 3:08
  9. Nuda – 4:14
  10. T’aggia vedé morta – 3:47
  11. Un angelo vero – 4:32
  12. Occhi blu non mi mollare – 4:06
  13. Pace e serenità – 1:44
  14. Soleado up and down – 3:30

Video del brano Che Dio ti benedica

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

CGD

Genere

, ,

Numero dischi

2

Sottogenere

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Che Dio ti benedica – Pino Daniele”

Ti potrebbe interessare…

Che Dio ti benedica - Pino Daniele
Che Dio ti benedica – Pino Daniele
 34,44