David Bowie – David Bowie

 22,21

David Bowie, il primissimo album del 1967 di David Bowie ed espressione della sua poesia realistica e fantastica a un tempo.

Categoria: Tag:

Descrizione

Questo vinile presentò al mondo un mito della musica.

David Bowie fu il primissimo album del cantante omonimo (pseudonimo di David Robert Jones) nel 1967.

Le tracce di questo album furono tutte scritte da Bowie e inizialmente proposte a vari cantanti, ma furono rifiutate.

Di conseguenza la casa editrice chiese a Bowie stesso di interpretarle e anche questo è il motivo per cui il disco non sembra avere un filo logico narrativo.

È un’antologia slegata, ma affidata a una voce che da quel momento in poi sarebbe diventata leggenda.

Il realismo estremo dei brani si intrecciava alla fantasia, creando uno stile davvero strano, coinvolgente, che avrebbe presto portato David Bowie sugli altari del successo.

Tracce

  1. Uncle Arthur – 2:07
  2. Sell Me a Coat – 2:58
  3. Rubber Band – 2:17
  4. Love You Till Tuesday – 3:09
  5. There Is a Happy Land – 3:11
  6. We Are Hungry Men – 2:58
  7. When I Live My Dream – 3:22
  8. Little Bombardier – 3:24
  9. Silly Boy Blue – 3:48
  10. Come and Buy My Toys – 2:07
  11. Join the Gang – 2:17
  12. She’s Got Medals – 2:23
  13. Maid of Bond Street – 1:43
  14. Please Mr. Gravedigger – 2:35

Video del brano Silly Boy Blue

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Warner Music Group

Genere

,

Numero dischi

1

Sottogenere

, ,

Ti potrebbe interessare…

David Bowie ‎– David Bowie
David Bowie – David Bowie
 22,21