Hunky Dory – David Bowie

 22,00

Hunky Dory, uno degli album più belli e importanti degli esordi di David Bowie, qui ancora alla ricerca di uno stile.

Categoria: Tag:

Descrizione

Hunky Dory non è un album qualunque, ha una notevole importanza dovuta a più fattori.

David Bowie ha più volte dichiarato di “essersi sentito a suo agio come cantante” soltanto da Hunky Dory in poi.

Hunky Dory fu anche uno dei primissimi album ad essere prodotto in versione CD nel 1985.

Per la prima volta venne pubblicato nel 1971 e non ebbe successo, sebbene la critica musicale lo trovò da subito interessante.

Riscoperto qualche anno più tardi, oggi è al numero 108 su 500 “migliori album di sempre”, secondo la classifica Rolling Stone, e al 3° posto secondo quella di New Musical Express.

L’album è un mix di stili di un Bowie ancora alla ricerca di una identità (era il quarto lavoro in studio) e reduce dai primi esperimenti di rock satanico e glam rock.

In questa ricerca e continuo cambiamento, però, si intravede già lo stile che diventerà riconoscibile ovunque e renderà David Bowie la leggenda della musica che è oggi.

Tracce

  1. Changes – 3:37
  2. Oh! You Pretty Things – 3:12
  3. Eight Line Poem – 2:55
  4. Life on Mars? – 3:53
  5. Kooks – 2:53
  6. Quicksand – 5:08
  7. Fill Your Heart – 3:07
  8. Andy Warhol – 3:56
  9. Song for Bob Dylan – 4:12
  10. Queen Bitch – 3:18
  11. The Bewlay Brothers – 5:22

Video ufficiale del brano Life On Mars?

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

RCA Records

Genere

Numero dischi

1

Sottogenere

,

Ti potrebbe interessare…

Hunky Dory - David Bowie
Hunky Dory – David Bowie
 22,00