Doggystyle – Snoop Doggy Dogg

 24,99

Doggystyle, un disco da non perdere che segnò il cambiamento nello stile hip hop rap americano.

Descrizione

L’album che consacra il rapper Snoop Doggy Dogg nel 1994, rimasto ancora oggi un mito. Doggystyle, arriva dopo un anno di grandi successi. La breve distanza tra l’album precedente in tandem con Dre e questo esordio da solista è talmente breve che sembra voler essere una continuazione, come se ci fosse un legame musicale tra i due lavori.

Ma Doggystyle è un mondo a parte e il pubblico lo capisce immediatamente, nonostante i testi durissimi, spesso di denuncia ma a volte crudi, troppo diretti.

Quattro dischi di platino di fatto premiano un artista che vede nella violenza, anche verbale, un mezzo per rompere gli schemi e far ascoltare un disagio sociale. In seguito, nessun altro album di Snoop Dogg avrà mai questi riscontri e certamente Doggystyle ha cambiato il volto del rap afroamericano moderno.

Tracce

  1. Bathtub – 1:50
  2. G Funk Intro (feat. Dr. Dre & Lady of Rage) – 2:24
  3. Gin and Juice – 3:31
  4. W Balls (Interlude) – 0:36
  5. Tha Shiznit – 4:03
  6. House Party (Interlude) – 0:37
  7. Lodi Dodi (feat. Nanci Fletcher) – 4:24
  8. Murder Was the Case (feat. Daz Dillinger) – 3:38
  9. Serial Killa (feat. The D.O.C., RBX & Tha Dogg Pound) – 3:35
  10. Who Am I (What’s My Name)? – 4:06
  11. For All My Niggaz and Bitches (feat. Tha Dogg Pound & Lady of Rage) – 4:42
  12. Ain’t No Fun [If My Homies Can’t Have None] (feat. Nate Dogg, Warren G & Kurupt) – 4:07
  13. Chronic Break (Interlude) – 0:33
  14. Doggy Dogg World (feat. Tha Dogg Pound & The Dramatics) – 5:05
  15. Betta Ask Somebody (Interlude) – 0:43
  16. G’z and Hustlas – 3:51
  17. U Betta Recognize (Interlude) – 0:56
  18. Pump Pump (feat. Lil’ Malik) – 3:42

Video ufficiale del brano Gin and Juice

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Interscope Records

Formato

Genere

Dischi

1

Sottogenere

Doggystyle - Snoop Doggy Dogg
Doggystyle – Snoop Doggy Dogg
 24,99