Killers – Iron Maiden

 20,72

Killers, il secondo album degli Iron Maiden, una seconda sfida contro la critica vinta nel tempo alla grande.

Categoria:

Descrizione

Killers sembrò una imprevista battuta di arresto, per la neonata carriera degli Iron Maiden.

Forti del successo mondiale del primo album, il secondo (nel 1981), prometteva scintille ma si classificò invece soltanto dodicesimo.

L’aggiunta di Twilight Zone per la pubblicazione americana del vinile fece sì che il pubblico rivalutasse l’intero album.

Le sorti di Killers e degli Iron Maiden cambiarono in pochi mesi e stavolta la via del successo fu spedita e sicura.

I brani trainanti sono Wrathchild e Murders in the Rue Morgue.

Tracce

  1. The Ides of March – 1:48
  2. Wrathchild – 2:54
  3. Murders in the Rue Morgue – 4:14
  4. Another Life – 3:22
  5. Genghis Khan – 3:02
  6. Innocent Exile – 3:50
  7. Killers – 4:58
  8. Twilight Zone – 2:33
  9. Prodigal Son – 6:05
  10. Purgatory – 3:18
  11. Drifter – 4:47

Video live del brano Killers

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

EMI

Genere

Numero dischi

1

Sottogenere

Ti potrebbe interessare…

Killers - Iron Maiden
Killers – Iron Maiden
 20,72