Legalize It – Peter Tosh

 21,73

Legalize It, primo album da solista di Peter Tosh dopo il periodo con i Wailers e grande inno di protesta.

Categoria: Tag:

Descrizione

Quando Peter Tosh decise di lasciare i The Wailers, mitico gruppo giamaicano che lanciò anche Bob Marley, pensò bene di farsi conoscere senza peli sulla lingua.

L’album Legalize It così come l’omonimo singolo inneggia alla legalizzazione della cannabis e va apertamente contro polizia e governo della Giamaica.

Infatti, alla prima uscita del vinile nel 1975, i singolo fu bandito da tutte le radio del Paese ma sfondò con grande successo, invece, negli Stati Uniti.

Il reggae di Tosh definisce pienamente lo stile che da quel momento in poi avrebbe caratterizzato quasi sempre la musica giamaicana: protesta e ribellione.

Tracce

  1. Legalize It – 4:10
  2. Burial – 3:55
  3. Whatcha Gonna Do – 2:28
  4. No Sympathy – 4:30
  5. Why Must I Cry – 3:12
  6. Igziabeher – 4:38
  7. Ketchy Shuby – 4:59
  8. Till Your Well Runs Dry – 6:11
  9. Brand New Second Hand – 4:05

Video live del brano Legalize It

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Columbia Records

Genere

Numero dischi

1

Sottogenere

Ti potrebbe interessare…

Legalize It - Peter Tosh
Legalize It – Peter Tosh
 21,73