Master of Reality – Black Sabbath

 23,49

Master of Reality, terzo album della band metal inglese e successo mondiale del 1971.

Categoria:

Descrizione

Nel 1971 la band inglese dei Black Sabbath pubblica il terzo album, Master of Reality.

Il disco arriva dopo l’esordio nel 1966 e dopo il secondo album, Paranoid.

Il secondo vinile aveva già cominciato a portare in alto il sound molto hard dei Black Sabbath e con Master of Reality si completò l’opera.

L’album balzò fin da subito nella Top 10 musicale americana, ottenendo così una visibilità mondiale in pochissimi mesi.

I testi non si discostano dallo stile tipico del gruppo, parole di condanna, protesta e rivoluzione, cambia però la musica che vira decisamente verso il gotico pesante.

In questo album sono per la prima volta usate le chitarre acustiche che diventeranno poi il marchio di qualità di Tony Iommi.

Dal 2017 questo album è tra i primi 100 successi musicali per la classifica Rolling Stone.

Tracce

  1. Sweet Leaf – 5:02
  2. After Forever – 5:25
  3. Embryo – 0:30
  4. Children of the Grave – 5:15
  5. Orchid – 1:31
  6. Lord of This World – 5:27
  7. Solitude – 5:02
  8. Into the Void – 6:11

Video live del brano Children of the Grave

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Warner Music Group

Genere

Numero dischi

1

Sottogenere

,

Ti potrebbe interessare…

Masters of reality - Black Sabbath
Master of Reality – Black Sabbath
 23,49