No Line on the Horizon – U2

 35,94

No Line on the Horizon, tormentato album di un cambiamento musicale degli U2.

Descrizione

Nel 2006 gli U2 volevano un grande cambiamento, che non gli fu concesso immediatamente. No Line On The Horizon doveva essere il disco del nuovo sound, ma la casa discografica impose loro di insistere con il loro stile tradizionale, cosa che creò attriti e problemi nella realizzazione dell’album. Fu solo con il cambiamento del produttore che No Line On The Horizon poté finalmente vedere la luce tre anni dopo e fu un successo anche grazie alle novità inserite proprio nella melodia.

Le registrazioni avvennero tra la Francia e il Marocco, e proprio la musica araba ha dato nuova linfa al sound degli U2, accompagnando testi molto diversi tra loro che non raccontano una sola storia, ma tante.

Degni di nota sicuramente Magnificent, con la musica elettronica che la fa da padrona, Moment of Surrender e Unknown Caller, registrate in un’unica sessione, e la magia unica di Breathe.

Tracce

  1. No Line On The Horizon – 4:12
  2. Magnificent – 5:24
  3. Moment Of Surrender – 7:24
  4. Unknown Caller – 6:03
  5. I’ll Go Crazy If I Don’t Go Crazy Tonight – 4:14
  6. Get On Your Boots – 3:25
  7. Stand Up Comedy – 3:50
  8. Fez Being Born – 5:17
  9. White As Snow – 4:41
  10. Breathe – 5:00
  11. Cedars Of Lebanon – 4:13

Video del brano Breathe

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Island Records

Formato

Genere

,

Dischi

2

Sottogenere

,

Ti potrebbe interessare…

No Line on the Horizon - U2
No Line on the Horizon – U2
 35,94