Schizzechea with love – Pino Daniele

 26,00

Schizzechea with love, disco di un Pino Daniele molto meno etnico e più orientato alle sonorità partenopee, con ironia e denuncia.

Descrizione

Prodotto nel 1988, Schizzechea With Love esce nello stesso anno e tredici mesi più tardi vincerà il Premio Tenco come migliori disco cantato in dialetto.

Il dialetto è da sempre l’arma vincente di Pino Daniele, ma per questo disco diventa la lingua portante, l’anima stessa del significato di ogni brano.

Lo stile è sempre quello di Pino, ovvero un jazz molto etnico ma in questo caso mancano le sonorità mediterranee che lo avevano contraddistinto in passato.

Qui è la melodia tipicamente partenopea a giocare con i ritmi del jazz per un risultato davvero inaspettato.

Il brano simbolo, che dà il nome all’intero LP, significa “pioviggina” e inizia con dolcezza per salire di ritmo man mano che ci si avvicina a metà canzone.

Il singolo Jesce Juorno fu usato come colonna sonora, nel 1988, del film: Se lo scopre Gargiulo.

Ma tra tanto sentimento e ironia, spicca anche una canzone come Al Capone, una chiara denuncia contro la camorra.

Tracce

  1. Gesù Gesù – 3:42
  2. Tell Me Now – 4:46
  3. Schizzechea – 4:02
  4. Cumbà – 4:30
  5. Jesce juorno – 4:26
  6. Tra la pazzia e il blues – 5:03
  7. Canzone nova – 3:57
  8. Cry – 4:44
  9. Me so’ mbriacato ‘e te Forever – 4:27
  10. Al Capone – 3:46

Video del brano Schizzechea

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Warner Music Group

Genere

, ,

Numero dischi

1

Sottogenere

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Schizzechea with love – Pino Daniele”

Ti potrebbe interessare…

Schizzechea with love - Pino Daniele
Schizzechea with love – Pino Daniele
 26,00