Suck it and see – Arctic Monkeys

Quarto album degli Arctic Monkeys frutto di un lungo lavoro di produzione e selezione.

Descrizione

Questo quarto album degli Arctic Monkeys arriva nel 2011, un anno dopo la prima registrazione delle tracce. Il successo del lavoro venne infatti anticipato dalla diffusione di alcuni brani, come Don’t Sit Down ‘Cause I’ve Moved Your Chair, che venne tra l’altro immesso sul mercato in versione vinile dando il via al revival di questo tipo di dischi.

Anche Piledriver Waltz fu pubblicata prima dell’uscita dell’album, come parte dell’ep di debutto di Alex Turner.

La consacrazione finale arriva con il video ufficiale, che vede come protagonista la canzone Brick By Brick, subito seguito dal pezzo più famoso che da anche il titolo all’intero album, Suck It and See It.

Tracce

  1. She’s Thunderstorms – 3:55
  2. Black Treacle – 3:35
  3. Brick By Brick – 3:00
  4. The Hellcat Spangled Shalalala – 3:00
  5. Don’t Sit Down ‘Cause I’ve Moved Your Chair – 3:04
  6. Library Pictures – 2:22
  7. All My Own Stunts – 3:52
  8. Reckless Serenade – 2:43
  9. Piledriver Waltz – 3:24
  10. Love Is A Laserquest – 3:11
  11. Suck It And See – 3:46
  12. That’s Where You’re Wrong – 4:17

Video del brano Suck It And See

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

Domino Records

Formato

Genere

Sottogenere

,

Ti potrebbe interessare…

Suck it and see – Arctic Monkeys