Aladdin Sane – David Bowie

Diario musicale di viaggio di un europeo confuso nella magia dinamica degli Stati Uniti, come li visse Bowie in persona.

Descrizione

Uscito nel 1973, reduce dallo Stardust Tour americano, David Bowie racconta in questo album la propria esperienza negli States. Per un inglese, ritrovarsi catapultato nella realtà frenetica di quella nazione, è come passeggiare su un pianeta alieno e infatti la narrazione del concept album Aladdin Sane parla di questo: un europeo “alieno” negli Stati Uniti.

Lo stile delle varie canzoni è anche esso confuso come il protagonista, resta sempre il filo conduttore classico tipico di Bowie ma con divergenze verso vari generi musicali.

Non manca il rock, anima pura americana e omaggio inevitabile. Molti lo hanno percepito anche com album duro, violento nel tocco della scrittura, forse anche questa inquinata dal disagio e dallo stupore del cambiamento.

Tracce

  1. Watch That Man – 4:30
  2. Aladdin Sane (1913-1938-197?) – 5:15
  3. Drive-In Saturday – 4:38
  4. Panic In Detroit – 4:30
  5. Cracked Actor – 3:01
  6. Time – 5:10
  7. The Prettiest Star – 3:28
  8. Let’s Spend The Night Together – 3:10
  9. The Jean Genie – 4:06
  10. Lady Grinning Soul – 3:53

Video del brano Watch That Man

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

Parlophone

Formato

Genere

Sottogenere

Ti potrebbe interessare…

Aladdin Sane - David Bowie
Aladdin Sane – David Bowie