Broadway Blues Ballads – Nina Simone

 26,46

Broadway Blues Ballads, un disco che parte un po’ in sordina ma che si esalta man mano grazie alla grande voce della Simone.

Descrizione

Broadway Blues Ballads voleva essere un esperimento vincente ma si rivelò un po’ meno di successo rispetto ad altri album della Simone. Tuttavia rimane una significativa espressione della voce di questa splendida artista, che rivoluziona alcuni brani già noti e li rende suoi con un’abilità simile a pochi.

Don’t Let Me Be Misunderstood fu il successo principale di questo disco, uscito nel 1964, ma gli ottimi arrangiamenti e soprattutto la scioltezza con cui Nina interpreta How Can I e The Laziest Gal In Town salvano tutto l’insieme del lavoro.

Si può dire che se il disco nasceva con l’intento di esaltare Nina Simone, al contrario è stata lei ad esaltare un insieme di brani che altrimenti non sarebbero andati lontano.

Tracce

  1. Don’t Let Me Be Misunderstood – 2:42
  2. Night Song – 3:00
  3. The Laziest Gal In Town – 2:15
  4. Something Wonderful – 2:37
  5. Don’t Take All Night – 2:45
  6. Nobody – 4:10
  7. I Am Blessed – 2:52
  8. Of This I’m Sure – 2:30
  9. See-Line Woman – 2:20
  10. Our Love – 2:55
  11. How Can I – 2:00
  12. The Last Rose Of Summer – 3:00

Video del brano How Can I

Informazioni aggiuntive

Artista

Dischi

1

Etichetta

Philips

Formato

Genere

,

Sottogenere

Ti potrebbe interessare…

Broadway Blues Ballads - Nina Simone
Broadway Blues Ballads – Nina Simone
 26,46