I Put A Spell On You – Nina Simone

 20,34

I put a spell on you, album che lanciò il brano che Nina Simone reinterpretò della Hawkins rendendolo nuovo e popolare.

Descrizione

Nina Simone aveva sognato il jazz da sempre ed era approdata alle scene a 25 anni con una grinta che stupì i contemporanei (era il 1958).

Quando incise I Put A Spell On You, reinterpretando il brano proposto da Screamin’ Jay Hawkins, era il 1965 e l’idea sembrava un azzardo perché la canzone della Hawkins era un intenso lamento di dolore, difficile da riproporre. Nina Simone, invece, non solo riuscì a pareggiare quella grandezza ma diede una nuova vita al brano. Mantenne viva la tematica dell’ossessione dolorosa, ma senza gli eccessi di dramma precedenti; la sua interpretazione trasformò I Put A Spell On You in una canzone popolare, sentimentale, vivace, con molto spazio agli archi e alle percussioni.

I Put A Spell On You guida la promozione di un vinile ricco di emozioni celebrato da una voce indimenticabile.

Tracce

  1. I Put A Spell On You – 2:33
  2. Tomorrow Is My Turn – 2:43
  3. Ne Me Quitte Pas – 3:27
  4. Marriage Is For Old Folks – 3:22
  5. July Tree – 2:40
  6. Gimme Some – 2:58
  7. Feeling Good – 2:52
  8. One September Day – 2:47
  9. Blues On Purpose – 3:18
  10. Beautiful Land – 1:55
  11. You’ve Got To Learn – 2:40
  12. Take Care Of Business – 2:04

Video del brano I Put A Spell On You

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Philips

Formato

Genere

, ,

Dischi

1

Sottogenere

I Put A Spell On You - Nina Simone
I Put A Spell On You – Nina Simone
 20,34