Warning – Green Day

 18,72

Warning, sesto album dei Green Day che cambia l’approccio musicale e dei testi della band verso un pop-punk particolare.

Categoria:

Descrizione

Nel 2000 i Green Day avevano già all’attivo cinque album musicali e Warning, uscito quell’anno, divenne il sesto ma anche la pietra miliare di un cambiamento notevole.

I Green Day, infatti, nascevano come punk band al cento per cento, ma con questo lavoro si rivoluziona tutto: il pop, appena inquinato da una nota punk, diventa il genere principale.

Gli strumenti diventano acustici e richiamano anche il mondo del folk (spesso bistrattato), rivalutandolo come stile interessante.

In breve, Warning è un vinile che segna un’epoca e che sicuramente piacerà sia a chi adora i Green Day sia a chi si avvicina a loro per la prima volta.

Dietro Warning c’è un lavoro molto lungo, almeno due anni, e soprattutto l’esperienza nata dai due precedenti album “sperimentali” che avevano tracciato la prima base.

Anche lo stile dei testi cambia, diventa più positivo, entusiasta e meno cupo dei precedenti.

Tracce

  1. Warning – 3:42
  2. Blood, Sex and Booze – 3:34
  3. Church on Sunday – 3:19
  4. Fashion Victim – 2:49
  5. Castaway – 3:53
  6. Misery – 5:06
  7. Deadbeat Holiday – 3:35
  8. Hold On – 2:57
  9. Jackass – 2:43
  10. Waiting – 3:14
  11. Minority – 2:49
  12. Macy’s Day Parade – 3:34

Video ufficiale del brano Warning

Informazioni aggiuntive

Artista

Etichetta

Reprise Records

Genere

,

Sottogenere

, , , , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Warning – Green Day”

Ti potrebbe interessare…

Warning - Green Day
Warning – Green Day
 18,72